Una giornata al mare

Quale spiaggia scegliere per passare un giornata al mare? Personalmente preferisco la spiaggia di Giardini-Naxos, quella parte compresa tra il porto di Giardini-Naxos e S.Pancrazio.

golfo di Giardini Naxos

Perchè questa scelta?

  1. Per la sua posizione compresa in un golfo semichiuso, quindi poche correnti e temperatura dell'acqua più mite, con alle spalle il paese con il suo lungomare ricco di negozi, ristoranti, bar e vita mondana;
  2. per la la tipologia di spiaggia in sabbia fine;
  3. per il fondale marino senza rocce ed anch'esso in sabbia fine;
  4. per la presenza di un'area, frontistante il lido di naxos, ove la profondità del mare non raggiunge i due metri;
  5. per la presenza di strutture private dove è possibile noleggiare un ombrellone e dei lettini;
  6. per la possibilità di nolegiare un pedalò;
  7. per il panorama sul golfo con Taormina e Castelmola come cornice.

Tutto questo la rende,a mio parere, un luogo ideale per passare una giornata senza annoiarsi e diversificare dalla solita "attività" di sdraiarsi al sole o all'ombra per 5-6 ore di seguito.

Andando in spiaggia si può scegliere di soggiornare in una delle strutture balneari, noleggiando lettini ed ombrelloni, oppure nelle porzioni pubbliche. Per quest'ultima scelta è consigliabile portarsi con sè un'ombrellone per irpararsi nelle ore più calde dato che qui il sole "picchia.

Ma di fatto arrivati in spiaggia come potremmo passare la giornata? Intanto sdraiarsi sulla sabbia calda del mattino per prendere un pò di confidenza con il luogo è un buon inizio. Dopo testare la temperatura dell'acqua, ammollando i piedi nel mare. Questo ci permette di capire se è di nostro gradimento per una breve nuotata prima di sdrairsi al sole. Si ma stare sotto il sole dopo 1 ora comincia ad annoiare. Quindi? Andiamo sul lungo mare in un bar a prendere qualcosa da bere o magari noleggiamo un pedalò per un paio d'ore e scopriamo cosa c'è oltre la spiaggia? Si, andiamo al bar o al supermercato a comprare delle bottiglie d'acqua fredda per poi recarci dove noleggiano i pedalò per prenderne uno. Caricato l'occorrente, ovvero acqua, tovaglie da mare, maschera da sub e cose di valore dirigiamoci, condizioni del mare permettendo, verso il porto per poi superarlo e dirigerci verso la parte posteriore dello stesso.

percorso fuori dal porto di Giardini naxos

foto dalla nike giardini naxos

Qui la spiaggia diventa roccia lavica come pure i fondali dove la flora e la fauna marina è ricca e variegata. Posto ideale per chi ama lo snorkline. Costeggiando la costa rocciosa giungiamo ad un'insenatura dove le rocce affiorano dalla spiaggia diventuta nuovamente di sabbia e ciottoli. Questa zona viene chiamata recanati luogo in cui i locali amano andare proprio per la presenza di spiaggia e rocce da dove è possibile tuffarsi o magari sedersi per ammirare il paesaggio o pescare in tranquillità. Una sosta per riposarci prima di ripartire, è necessaria. Ritornati nel golfo di naxos, sè abbiamo ancora del tempo e delle energie a disposizione, continueremo lungo la costa che porta verso il Capo Taormina così da avere una panoramica su giardini Naxos e Taormina differente da quella che si ha seduti in spiaggia. Diversi saranno gli scorci che attirano l'attenzione per scattare delle foto ricordo. Naturalmente tutto questo lo faremo con molta calma regalandoci dei momenti di riposo alternati a quelli di svago con delle nuotate per guardare i fondali. Dopo due ore di attività in mare, si sentirà la necessità fisica di rilassarsi in spiaggia per qualche altra ora. Nel frattempo sarà già pomeriggio inoltrato e sul lungomare la vita mondata comincierà a farsi sempre più frenetica. Le persone cominceranno a spopolare le spiagge per passeggiare sul lungomare che và dal lido di naxos sino a San Giovanni facendo delle piccole soste per fotografare i luoghi da diversi punti di vista, prendere un gelato o riposarsi qualche minuto. Stanchi del mare, della passeggiata, non resta che prendere l'auto e ritornare al B&B e prepararsi per la serata.

Please publish modules in offcanvas position.